15 luglio 2009

Wanted Papy Gally !

Vuoi creare un post stile Wanted (ricercato) come in figura ?
1 - Collegati al link www.tuxpi.com/effect/wanted
2 - clicca sul pulsante "Sfoglia" posto in basso
3 - scegli la cartella dal tuo PC e fai doppio clic sull'immagine da caricare

Per facilitare la ricerca delle immagini dal tuo PC,
- clicca sul comando "Visualizza" e scegli la voce "Anteprima"

4 - clicca sul pulsante "Upload Now"
Il ritratto è stato creato.
5 - personalizzalo modificando le caselle "Customize Caption" e "Line2"
6 - clicca sul pulsante "Update" per aggiornare le modifiche
7 - clicca sulla voce "Download This image"
8 - e clicca su [INVIO] per scaricare l'immagine sul tuo PC.

14 luglio 2009

Crea il tuo giornale personale e condividilo

È appena nato un servizio utilissimo dove è possibile creare una pagina web con le notizie dei giornali e/o dei blog scelti da te.

Il sito è ancora in fase sperimentale, ma io l'ho provato e tutto sembra funzionare perfettamente.

Vediamo subito di cosa si tratta e come funziona.

1 - Collegati al link http://thynews.com/
2 - nella casella di ricerca digita una parola chiave (ad esempio: blogdazero) e premi [INVIO]
Verranno visualizzati i risultati della ricerca.
3a - clicca su "Add to page" in corrispondenza del link desiderato
oppure
3b - clicca su "Preview" per vedere l'anteprima ed in seguito clicca su "Add To page"
Un elenco degli articoli, verrà inserito sulla colonna sinistra.

Per aggiungere altri elenchi,
1 - digita una parola chiave sulla casella di ricerca (ad esempio "la repubblica") e premi [INVIO]
2 - clicca su Add to page in corrispondenza del link desiderato.
Anche questo elenco degli articoli verrà inserito nella colonna di sinistra e quello precedente verrà spostato più in basso.

Prosegui, ed aggiungi altri elenchi con lo stesso sistema scegliendo altre testate giornalistiche e/o altri blog.

Puoi spostare gli elenchi da una colonna all'altra,
1a - per comodità, clicca prima sul triangolino posto a destra della voce "Edit" per ogni elenco
1b - clicca anche sul triangolino posto a destra della casella di ricerca (Search)
In questo modo gli elenchi verranno compressi e sarà più semplice spostarli.

2 - ora, porta il puntatore sopra il titolo di un elenco e trascinalo dove vuoi !
3 - ri-clicca sul triangolino posto a sinistra della voce "Edit" per ri-espandere gli articoli.

Per rimuovere un elenco,
- clicca sulla crocetta posta in corrispondenza al titolo
- e clicca su OK per confermare.

Per leggere un'anteprima dell'articolo,
- clicca sul pulsante "+" posto a sinistra del titolo dell'articolo.
- ri-clicca il pulsante "+" per nascondere l'anteprima.

Per condividere la notizia attraverso i vari socialnetwork,
- clicca sul titolo dell'articolo
Verrà aperta la pagina con una barra orizzontale posta in alto,
- clicca sull'icona del social con il quale vuoi condividere la news
- loggati e segui la procedura guidata.

Oppure potrai aprire l'articolo senza nessuna barra,
- cliccando sul link posto sotto l'articolo, dove viene indicato "l'età" della notizia !

Per salvare la pagina personalizzata con tutti i siti e blog,
1 - clicca sull voce "Sig Up / Login" posta in alto a destra
2a - scegli il social del quale possiede già un account
2b - clicca su "More providers" per sceglierne altri !
3 - loggati con i dati dell'account scelto e conferma la tua scelta cliccando sull'apposito pulsante ("Alow" per twitter - "Share and continue" per Yahoo - "Consenti" per Google - eccetera)

La tua pagina personale è stata creata.
Potrai raggiungerla tramite il link posto in alto a sinistra e sarà del tipo thynews.com/idnr

Per personalizzare il link,
- clicca sulla voce "Account" posta in alto a destra
- cancella i caratteri nella casella (idnr)
- e digita una parola o il tuo nick o quello che vuoi !
- premi il pulsante "Save"
- se il nome viene accettato, clicca su "Close" per chiudere (altrimenti scegline un altro).
Ora in alto a sinistra vedrai il nuovo link del "tuo giornale".
Se vuoi potrai pubblicizzarlo nel tuo blog e/o farlo conoscere via email ai tuoi conoscenti.
Questo è il mio giornale: thynews.com/pcdazero

09 luglio 2009

Come condividere velocemente, immagini, video, documenti, audio e sondaggi ... con twitter

Per chi ama il socialnetwork twitter,
twi.tt è una fantastica piattaforma dove è possibile caricare sul web immagini, video, documenti, audio, perfino creare dei sondaggi e condividerli subito su twitter.

Il caricamento dei file è molto intuitivo e semplice.
1a - Collegati a twi.tt
1b - clicca su "Sign in" (in alto a destra) e loggati con il tuo account twitter (oppure clicca sul pulsante "Allow", se si presenta!)
2 - scegli il tipo di file da caricare: Immagine (Picture) Video, Documento, Audio
1a - oppure scegli di creare un sondaggio (Poll)
3 - clicca su "scegli file"
4 - fai doppio clic sul file da caricare
5 - sulla casella "Enter your message:" digita il messaggio da postare su twitter
6 - clicca su "Upload & Post"
Oppure se vuoi caricare il file senza postare il messaggio su twitter,
prima di cliccare sul pulsante "Upload & Post"
6a - clicca su "more options" e spunta la casella "Do not post on twitter.com ".

Per creare un sondaggio,
1 - clicca sulla voce "Poll"
2 - inserisci la domanda sotto la voce "Poll Question:"
3 - digita le possibili risposte nelle caselle sottostanti
Ovvero cancella la scritta "New Answer" e digita la risposta.
4 - clicca sull'icona "+" per aggiugere altre risposte.

5 - clicca su "more options" e spunta la casella "Block repeat voters"
In questo modo ogni utente non potrà votare più di una volta.
6 - clicca su "Create & post" per creare ed inviare il sondaggio sul tuo account twitter.

P.S.: Nel momento in cui scrivo ci sono alcune funzioni disabilitate (video) perchè il servizio è ancora in fase di sperimentazione.

08 luglio 2009

Crea il tuo banner con bannerfans.com

Per creare il tuo banner,
1 - collegati al link www.bannerfans.com
Ti viene subito proposto il classico banner con dimensioni 728x90 pixel
2 - dalla scheda Layout in basso a sinistra,
3 - scegli dal menu a discesa le dimensioni del banner
4 - clicca sul pulsante "Update my banner" posto più in basso al centro
In questo modo vedrai l'anteprima in alto del tuo banner aggiornarsi.

Inizialmente vengono proposte 2 righe di testo.
5 - porta il puntatore sopra una riga del banner
Vedrai il puntatore trasformarsi in quattro freccette
6 - trascinala (ovvero clicca, tieni premuta e sposta il puntatore)
In questo modo puoi collocare in qualsiasi punto il testo del tuo banner

Per scegliere i colori e la sfumatura
7 - clicca sui quadratini colorati "First color" e "Second color"
8 - dalla tavolozza apertasi, clicca sul colore desiderato
9 - clicca quindi su un tipo di sfumatura (Horizontal o Vertical o Circle, ecc.)


10 - clicca su "Update my banner" per aggiornare l'anteprima

Passa ora alla scheda successiva.
11 - clicca su "Text & Fonts"
Da questa scheda potrai digitare le tue frasi personalizzate
12 - cancella il contenuto della "Line 1" (riga 1) e digita il "tuo" testo
13 - ripeti lo stesso procedimento per "Line 2"
Potrai inoltre aggiungere altre linee, digitando semplicemente il testo sulle successive righe (Line 3, Line 4, ecc.).


Per ogni riga puoi:

- modificare il font del carattere
14 - clicca sulla corrispettiva casella posta sotto la voce "Font face"
15 - scegli il genere di font dalle voci dei menu poste in alto (3D - Creative - Edgy - Fancy - ecc...)
16 - scegli il tipo di font cliccando sulla relativa scritta

- modificare le dimensioni del carattere
17 - clicca sulla relativa casella posta sotto la voce "Font size"
17a - clicca sul numero scelto
- modificare il colore
18 - clicca sulla relativa casella posta sotto la voce "Color"
18a - clicca sul colore desiderato
- modificare l'inclinazione del testo
19 - clicca sulla relativa casella posta sotto la voce "Color"
19a - clicca sull'inclinazione voluta

20 - clicca su "Update my banner" per aggiornare l'anteprima

Sulla scheda "Shadows & Effects" puoi impostare l'ombreggiatura per ogni riga.
21 - clicca su "Shadows & Effects" e scegli
22 - dove deve essere rivolta l'ombreggiatura (Shadow position)
23 - la sua lunghezza (Shadow offset)
24 - il colore (Shadow color)
eccetera.

25 - clicca su "Update my banner" per aggiornare l'anteprima

26 - dalla scheda "Border" scegli il tipo di bordo
27 - dalla scheda "Format" scegli il formato immagine del banner (ad esempio .JPG)

Per scaricare sul tuo PC il banner creato,
28 - clicca sul pulsnate "Download it!"
29 - clicca su OK e su Salva (dopo eventualmente di aver scelto la cartella i cui salvare il banner).

Per avere la possibilità di modificare in futuro i banner creati, senza ricominciare tutto dall'inizio,
30 - clicca su "Signup"
31 - ed esegui la registrazione gratuita.

32 - Salva il banner online cliccando sul pulsante "Save banner"
33 - nella casella "Save under a new name" digita un titolo da dare al banner (ad esempio "versione 1")
34 - completa digitando il codice di verifica
35 - clicca su "Save banner!".

Potrai quindi ritrovare i tuoi banner salvati;
36 - loggati cliccando su "Login" ed inserendo i tuoi dati di accesso
37 - clicca su "Banners" (in alto a destra)
38 - clicca sul logo da modificare
39 - clicca sul pulsante "Update banner"
40 - procedi alle modifiche da effettuare.

05 luglio 2009

L'autenticità

L'autenticità, come indica l'etimologia del termine, è essere se stessi, vivere la verità di se stessi; conoscersi e accettarsi.

Autenticità e sincerità sono intimamente collegate anche se, propriamente, non sono la stessa cosa. Se, per esempio, una persona crede di essere generosa e si descrive come tale, è sincera anche se è avara; le sue parole sono in accordo con ciò che lei pensa di se stessa, anche se ha un'opinione erronea di sé.

L'autenticità invece suppone una conoscenza vera di se stessi ed una presentazione di sé agli altri priva di finzione. Autentico è l'uomo che conosce e vive la verità di se stesso, non ha paura di essere chi è, accetta di coabitare con se stesso così com'è, ricco e povero, terso ed opaco, ordine e caos secondo che gli capita o gli conviene, con fedele incoerenza. L'autenticità è questo accordo interno, questa pace con la propria realtà.

Ciò non significa abdicare difronte all'opaco e al male che si hanno nell'animo e nella condotta; non significa rassegnarsi e rinunziare al loro disgusto. Rimane doveroso l'impegno di far arretrare i loro confini e di rendere sempre più tersa la propria vita.

L'autenticità è essere liberi dalla paura del giudizio degli altri, liberi quindi dal desiderio di fingere: non sentirne la necessità la voglia.

...

La persona che sceglie di essere autentica ha superato il desiderio di mentire; in pace con se stessa, non sente il bisogno di inserire veli o immagini tra la sua identità e il suo palesarsi, tra com'è e come vuol far vedere che è; si presenta, non si rappresenta; non vive sul palcoscenico né piccolo né grande. Il suo mondo non è quello della finzione e della recitazione dove è d'obbligo cambiare nome e faccia e vivere parole e gesti e panni presi a prestito. Vuole che i suoi rapporti con gli altri siano rapporti tra persone, non tra personaggi.
È una grande fortuna essere liberi dal bisogno di apparire diversi!

Perché, dopo tutto, recitare stanca; la verità è più economica; la verità è meglio perché, o prima o poi, s'impone rivelandoci o persone insincere o persone frustrate; o prima o poi non ce la facciamo più a negarla o ad occultarla; richiede troppi accorgimenti e troppo dispendiosi.

[Da "Dalle Parole al Dialogo" di Giuseppe Colombero]

03 luglio 2009

Come trovar casa

Stai cercando casa o un appartamento in vendita ?
1 - Collegati al link www.subito.it
2 - clicca sulla regione dove cercare casa (sulla cartina geografica o sull'elenco testuale)
3 - nella prima casella (vuota) digita il paese o la città dove desideri trovare casa
4 - clicca sull'elenco a discesa "Tutte le categorie"
5 - e scegli "Appartamenti" o "Ville singole o a schiera"

Appariranno altri menu dove potrai impostare:
6 - il prezzo minimo e massimo
7 - il numero di stanze minime e massime
8 - i metri quadrati minimi e massimi


Eseguite queste scelte (opzionali)
9 - clicca sul pulsante cerca

Verranno forniti i risultati della tua ricerca.
10 - Scorri la pagina e individua gli annunci che ti potrebbero interessare
11 - clicca sull'annuncio desiderato
oppure raggiunto il fondo pagina clicca su "Successiva" per visualizzarne altri

Visualizzato l'annuncio a piena pagina,
potrai contattare direttamente chi ha inserito l'annuncio (l'inserzionista)
12 - clicca sulla voce "Contatta l'inserzionista" e compila il form
oppure
13 - prendi nota del numero telefonico.

Su sito www.subito.it
potrai inoltre trovare:
- auto, moto e altri veicoli;
- terreni, uffici, case vacanze;
- moltissimi articoli usati;
- lavoro.

Per migliorare la ricerca ti consiglio di leggere questa guida:
www2.subito.it/aiuto.htm

Dal sito www.subito.it avrai inoltre la possibilità tu stesso di inserire annunci gratuiti dove poter vendere le tue proprietà.

fonte immagine www.bigfoto.com

01 luglio 2009

Un'inebriante finestra sul nostro futuro ...

Oggi sono incappato in questo video ... e mi ha veramente entusiasmato.
Non ho ancora letto tutto il contenuto del libro presentato (Moltitudine Inarrestabile), ma dalle premesse mi sembra una bellissima visione; o meglio, ... un'inebriante finestra sul nostro futuro ....



BLESSED UNREST (MOLTITUDINE INARRESTABILE)
(di Paul Hawken)
Come è nato il più grande movimento al mondo e perché nessuno se ne è accorto.

Nella mia visione noi siamo parte di un movimento
che è più grande, più profondo, e più esteso
di quanto noi stessi sappiamo, o siamo in grado di sapere.

Vola al di sotto e molto al di là
del radar dei media, è non violento,
è nato dalla società civile,
non ha bombe a grappolo,
eserciti od elicotteri,
non possiede un'ideologia centrale
a capo non c'è un vertebrato maschio.

Questo Movimento senza nome...
è il movimento più variegato
che il mondo abbia mai visto.

La stessa parola Movimento secondo me
è troppo ristretta per definirlo.

Nessuno ha dato inizio a questa visione del mondo,
nessuno ne è a capo, non c'è ortodossia,
è globale, senza classi, inappagabile ed instancabile.

Una Conoscenza Condivisa
sta sorgendo spontaneamente
da diversi settori economici,
culture, regioni, comunità.

Sta crescendo e si sta diffondendo
in tutto il mondo senza eccezioni.

Ha molte radici, ma quelle iniziali
provengono dalle culture indigene,
dai movimenti ambientalisti
e per la giustizia sociale.

Questi tre settori e le loro branche
si stanno intrecciando,
prendono forma e si estendono.

Non è più semplicemente una questione
di risorse, di pressioni od ingiustizie.

Questo è fondamentalmente un Movimento
per i Diritti Civili ed Umani,
è un Movimento Democratico.

Questo è il Mondo che verrà...

Quello che vedete qui è l'inizio della lista
di almeno 130.000 organizzazioni
che nel mondo lavorano
per la giustizia sociale ed ambientale.

Ed è una stima per difetto.
Potrebbero essere 250.000 gruppi,
forse 500.000.

Sono certo che leggendoli, la maggior parte di
questi nomi, non vi saranno familiari.

Neanche noi abbiamo idea
di quanto grande sia questo movimento.

Esso si basa sulle Affinità,
la Comunità, la Simbiosi.

E' Pachamama, è la Mamma, capite? E' la Terra
che risponde, che si sta svegliando.

Quelli che vedete elencati su questo schermo
sono i Vostri Simili, questo vi può dare un'idea
di quanto sia grande questo movimento.

Se avessi avviato questo video venerdì mattina
alle 9,quando è iniziata la conferenza
e lo avessi lasciato scorrere
tutto il venerdì, e tutta la notte,
tutto il sabato, e tutta la notte.
tutta la domenica,e tutta la notte
e tutto il lunedì,
ancora non avremmo visto tutti i nomi
di tutti i gruppi del mondo... che siamo Noi...

E' qualcosa di talmente nuovo
che non riusciamo a riconoscerlo,
perché siamo abituati
agli Eserciti ed ai Governi,
alla Guerra, alle Chiese
ed alle Religioni,
perché non c'è
un Presidente
per quello che stiamo facendo.

Quello che voi state creando
è completamente sconosciuto.

Questo Movimento è ovunque, senza un centro,
non ha un unico portavoce,

è in ogni Paese ed in ogni città del Pianeta,
è all'interno di ogni tribù,
in ogni razza, in ogni cultura
ed in ogni gruppo etnico al mondo.

Questa è la prima volta
che sul Pianeta Terra
sorge un movimento potente
e non ideologizzato.

Nel corso del ventesimo secolo,
le grandi ideologie sono state venerate
al pari delle religioni.

Hanno Dominato le nostre convinzioni
qui il video è stato accelerato così
non dovrete stare qui fino a lunedì notte...

Sono le Ideologie che hanno governato:
il Capitalismo, il Socialismo, il Comunismo...

Nelle parole di Ed Hunt: le ideologie
hanno fermato la Terra, blindandola.

Hanno combattuto per avere il Controllo delle
nostre menti, del nostro territorio,
e ciò non è stato piacevole.

Le Ideologie vi hanno raccontato
che la salvezza si trovava
nell'affermazione di un Solo Modello.

Ma noi sappiamo dove si trova
la Salvezza,
lo sappiamo in quanto biologi
e come organizzatori delle comunità,
lo sappiamo dall'ecologia.

La Salvezza si trova nella Diversità.

Questo Movimento è
la Risposta Immunitaria dell'Umanità,
per resistere e guarire
dalla Malattia della Politica,
dall'Economia Avvelenata
e dal Deterioramento degli Ecosistemi
causati dalle ideologie.

Tocca a Noi decidere come saremo,
chi saremo, questo è ciò che vuol dire ricostruire:
è la Capacità di Reazione che ha a che fare con le possibilità e le soluzioni.
e le Soluzioni.

l'Umanità sa cosa deve fare...


fonte: www.moltitudineinarrestabile.it

Creare sfumature a foto e immagini

Se hai una certa inclinazione artistica e vuoi trasformare le tue foto in capolavori, psykopaint è un programma che può farti raggiungere questo obbiettivo.

1 - Collegati al link www.psykopaint.com
2 - dal menu posto in alto a sinistra clicca su "PAINT"
3 - clicca sull'icona "Open image" che lampeggia in alto a destra
4 - scegli l'immagine con un doppio clic, dal tuo PC
L'immagine viene caricata.

Per ridurre o aumentare lo zoom,
1 - trascina il triangolino posto tra il più ed il menu, sulla barra destra

Per spostare l'immagine,
1 - dalla piccola anteprima posta in alto a destra,
2 - clicca all'interno del perimetro quadrato bianco, tieni premuto e trascina

Per eseguire ritocchi,
1 - premi su un punto della foto e trascina il pennello.
Otterrai un certo tipo di effetto.

Per cambiare tipi di effetti,
1 - trascina i vari numerini posti sulla tavolozza sinistra.

Per prendere confidenza "pennella" (ovvero premi e trascina)
sull'immagine per capire quale tipo di effetto verrà impresso.

Se non sei soddisfatto del lavoro;
per annullare l'ultima operazione,
1 - clicca sulla freccetta ricurva sinistra posta in alto a destra.
per cancellare tutti gli effetti eseguiti,
1 - clicca sulla crocetta bianca con sfondo rosso.

Ma non è finita qui!!
Per scegliere ulteriori effetti:
1 - dal menu "Brusch" clicca sul menu a discesa ("Strokes")
2 - e scegli la voce desiderata (ad esempio: "Particles")
Da questo menu potrai scegliere il tipo di carattere e quindi anche lettere dell'alfabeto. Inizialmente ci sono i "due punti".
Potrai ad esempio scrivere una parola:
1 - clicca sulla casella bianca e cancella i due punti
2 - premi il tasto del primo carattere della parola da scrivere
3 - e "pennellalo" (con un clic) sull'immagine
4 - clicca sulla casella bianca, cancella il carattere e premi il tasto del secondo carattere
5 - e "pennellalo" (con un clic) sull'immagine
... e così via.

Scopri gli altri effetti che il programma ti mette a disposizione.
Ovvero,
1 - trascina i vari numerini a destra o a sinistra
2 - scegli altre voci dal menu "Brusch" e dal menu "Blend Mode"
Per creare effetti piacevoli ci vorrà molta pratica ed esercizio.
Saper modificare i piccoli dettagli adottando lo zoom è fondamentale.
Per ottenere un'opera degna del suo nome ci vuole tempo e pazienza.

Al termine, per salvare l'immagine,
1 - clicca sull'icona a forma di floppy in alto a sinistra
Ponendo il puntatore su di essa apparirà la scritta "Save".
2 - scegli la cartella dove salvare la foto
3 - scegli il nome, avendo l'accortezza di mantenere gli ultimi 4 caratteri (.png)
4 - clicca su salva per completare l'operazione.

In alternativa, potrai spedire l'immagine via email o pubblicarla sulla galleria del sito,
cliccando rispettivamente sulla penultima e ultima icona in alto a destra.

Post più popolari

Archivio dei post

- Clicca sulle frecce nere per espandere e leggere i titoli
- clicca sui titoli per leggere il post.