14 gennaio 2016

Cambiare le lire in euro. Ecco come fare.

Grazie alla sentenza 216/2015 emessa dalla Corte Costituzionale il 5 novembre scorso,
è stata riaperta la possibilità di convertire le vecchie lire in euro.
Possibilità che dovrà essere sfruttata entro il 28 gennaio 2016

Ecco come fare per ottenere la sostituzione delle lire in euro.

1 - Scarica il modulo in PDF qui Conversione Lire in Euro
oppure se vuoi compilarlo digitalmente scarica il modulo in ODF qui

2 - togli o ritaglia l'intestazione e compila il modulo

3 - stampa il modulo e firmalo
4 - allega una fotocopia del tuo documento di identità
5 - allega una fotocopia del tuo numero di codice fiscale

6 - invia il tutto tramite A/R (raccomandata con ricevuta di ritorno)
alla filiale della Banca d'Italia della tua zona di competenza.
Qui trovi gli indirizzi delle filiali della Banca d'Italia

7 - invia via posta ordinaria per conoscenza, copia del modulo a
ADUC Sede nazionale 50129 Firenze, via Cavour 68

Per maggiori informazioni contatta l'ADUC,
l'Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori

Approfondimenti:
Cambio delle vecchie Lire in Euro: Aduc pubblica modulo da inviare entro il 28 gennaio
Conversione delle lire in Euro - modulo

ATTENZIONE
Ovviamente dovrete valutare se vi conviene o meno.
Visto che monete e banconote in lire potrebbero avere
un valore collezionistico superiore al loro cambio in euro.

Post più popolari

Archivio dei post

- Clicca sulle frecce nere per espandere e leggere i titoli
- clicca sui titoli per leggere il post.